4 trucchi per navigare più velocemente in Google Chrome

Se sei stanco della tua connessione Internet più lenta del dovuto, ma hai verificato che tutto funzioni correttamente, forse hai il problema nel browser. Questi, come qualsiasi programma, possono fallire, quindi la necessità di una corretta manutenzione di volta in volta. Oggi andiamo con il famoso motore di ricerca e ti portiamo 4 trucchi per navigare più velocemente in Google Chrome .

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Rimuovi estensioni

Vediamo, attentamente e in parte. Quando diciamo "rimuovi le estensioni" facciamo riferimento a quelle che hai installato nel browser e non usi più . Lì vogliamo arrivare. In generale, installiamo strumenti che non utilizziamo più; e sì, ostacolano il corretto funzionamento del browser.

Dai un'occhiata all'opzione " Estensioni " di Google Chrome e visualizza quelli che hai installato ("Altri strumenti" -> "Estensioni"). A proposito, ti diamo un altro consiglio in più: meno hai, meglio è (soprattutto se non hai un PC potente).

Svuota la cache

Quante volte abbiamo parlato della cache nelle applicazioni? Questo è utile per caricare molti file più velocemente, ma può anche avere l'effetto opposto: quelli che non vengono più utilizzati vengono catturati dalla polvere e, di conseguenza, rallentano il computer (e in particolare il browser in particolare).

Per cancellare la cache torniamo a " Configurazione " e cercare " Cancella dati di navigazione ". Qui puoi scegliere ciò che vuoi eliminare, ma il nostro consiglio è di eliminare la scatola intitolata "File e immagini memorizzati nella cache".

 4 trucchi per navigare più velocemente in Google Chrome "width =" 885 "height =" 641 "/> </p>
<h2> I soggetti consumano risorse </h2>
<p> Probabilmente sei consapevole del fatto che gli sfondi animati consumano più energia della batteria rispetto a quelli statici, motivo per cui questi ultimi sono i migliori per i computer che richiedono una ricarica costante. Questo può anche essere spostato su altri programmi, in questo caso su <strong> Google Chrome </strong> e temi. </p>
<p> Sappiamo che cambiare il design di Chrome è meraviglioso (e infatti qui ti insegniamo come farlo), ma se il tuo browser inizia a dare problemi, <strong> ripristina il tema predefinito </strong>. Questo è quello con cui Google Chrome funziona meglio, perché non lasciarlo in caso di problemi? </p>
<h2> Il pulitore di Google Chrome </h2>
<p> Chiudiamo questo articolo con un trucco che viene ignorato: quello del depuratore che viene fornito di default in Google Chrome. Se si inserisce <strong> "Impostazioni" -> "Impostazioni avanzate" -> "Recupera impostazioni ed elimina" </strong>verrà visualizzata l'opzione "<strong> Pulisci computer </strong>". Non ha perdite. </p>
<p> Cliccando su questo campo viene un pulsante intitolato "<strong> Cerca </strong>". Fare clic su questo e una ricerca inizierà sul PC per rilevare software dannoso con Google Chrome. Il browser lo cancellerà se si trova. </p>
<p> <img onerror=

Navigazione articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *