Come creare immagini in movimento in pochi passaggi

i social network hanno causato l'emergere di dozzine di modi per consumare immagini. Le grandi aziende si sforzano di aggiungere nuovi formati, sebbene l'istantanea statica e GIF rimangano i formati preferiti per tutti gli utenti.

In questo amalgama di catture appare il cosiddetto " immagine in movimento ". Sebbene possa sembrare una GIF, questa immagine si riferisce a quando viene percepita la sensazione di movimento anche se tutto viene fermato. La GIF è la ripetizione ciclica di un momento, mentre questa variante offre dinamismo.

Probabilmente l'hai vista in alcune occasioni, quindi oggi ti diremo come puoi creare immagini in movimento in pochi passi .

Enlight Pixaloop, per iniziare con

Come in ogni esercitazione, abbiamo bisogno di uno strumento per eseguire l'attività. Nel nostro caso si chiama Enlight Pixaloop un'applicazione per Android che è possibile scaricare dalla seguente scheda prodotto.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Detto questo, e una volta scaricato e installato, apriamo l'app e facciamo clic su " Animate " e poi " Tour ". Per darti un'idea, in "Tour" sceglierai dove vuoi spostare l'immagine. L'idea è che dai fluidità, cioè qui il tuo senso di movimento e l'area che selezioni gioca un ruolo molto importante.

 Come creare immagini in movimento in pochi passaggi "larghezza =" 520 "altezza =" 458 "/> </p>
<p> Quando hai finito, devi fare clic su "<strong> Riferimento </strong>", dove sceglierai l'area che avrà movimento. Guarda la differenza: il primo è l'indirizzo, il secondo è l'area. </p>
<p> E infine, devi solo completare il puzzle, ovvero la parte che verrà risolta. Seleziona "<strong> Freeze </strong>" e segna l'area dell'immagine da paralizzare. </p>
<p> <img onerror=

Navigazione articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *