Come far leggere ad Android i siti Web che visiti

Google continua a migliorare l'intero ecosistema. Da molti anni ormai, il motore di ricerca web sta orientando le sue applicazioni anche su quegli utenti che potrebbero avere più difficoltà a usarli. Per questo motivo, Google ha introdotto, tramite Google Go una funzione perfetta per le persone con problemi: come far leggere ad Android i siti Web visitati .

Google Go, la chiave

Come abbiamo detto nel primo paragrafo, il punto principale per te per attivare la lettura delle pagine web è scaricare Google Go . Questa applicazione è stata lanciata alla fine di agosto 2019 per risparmiare sulla velocità dei dati durante la ricerca di informazioni; tuttavia, introduce anche alcuni nuovi sviluppi.

Pertanto, la prima cosa da fare è scaricare l'applicazione . Puoi farlo dalla seguente scheda prodotto.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Una volta scaricato e installato, aprilo senza paura. Il suo funzionamento è quasi identico a quello dell'applicazione generale di Google. Pertanto, cerca il sito Web che vuoi che ti legga inserisci un articolo e osserva attentamente il fondo.

Il simbolo “ Riproduci ” indica se il tuo telefono cellulare, così come il portale, è adatto alla lettura. Fai clic su di esso e lascia che Google Go faccia il resto.

 Come fare in modo che Android ti legga i siti Web visitati "width =" 1096 "height =" 968 "/> </p>
<p> Da ora in poi, Google Go offre tre opzioni per la lettura: <strong> torna indietro, metti in pausa o vai avanti </strong>. Non è necessaria alcuna spiegazione, oltre a ciò è possibile aumentare o diminuire la velocità di lettura e mettere in pausa / riavviare la riproduzione. </p>
<p> Come ulteriore dettaglio, la lettura di pagine Web in Google Go <strong> funziona anche quando il telefono cellulare è bloccato </strong>. Ciò significa che possiamo ascoltare la riproduzione come se fosse una canzone Spotify o qualsiasi lettore musicale (anche le note vocali di WhatsApp lo consentono). Una funzione semplice, ma di cui si può trarre molto vantaggio. </p>
</div>
</pre>
	</div><!-- .entry-content -->
	
	</article><!-- #post-## -->
	<nav class=

Navigazione articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *