Come recuperare file cancellati dal tuo dispositivo mobile Android

Recupera foto cancellate così come messaggi, video o documenti è molto più facile di quanto pensi. Ed è successo a tutti noi che una volta abbiamo erroneamente cancellato quell'importante memoria o file e quindi non abbiamo saputo cosa fare per recuperarlo.

Se sei uno di quelli che hanno un dito facile e spesso invii file che non dovresti nel cestino del tuo smartphone non preoccuparti. Nell'articolo di oggi ti mostreremo i metodi migliori per salvare file cancellati su Android nonché trucchi e suggerimenti per tenerli sempre al sicuro. Speriamo che ti aiuti!

Ripristina i file eliminati su un dispositivo Android

Come per Windows, i file eliminati su Android non scompaiono all'istante. Sebbene apparentemente non si trovino più nella memory card del nostro cellulare, nella memoria interna del telefono rimangono ancora che possono essere riuniti con gli strumenti e le applicazioni corretti. Pertanto, e come se fosse un puzzle, possiamo ricostruire i file eliminati e recuperare così gran parte dei dati che abbiamo eliminato per errore.

Ora, il metodo per recuperare i file eliminati varia a seconda del modo in cui il telefono o il tablet si collega al PC (se lo smartphone supporta scheda SD o si collega come disco difficile o se al contrario non ). Non preoccuparti perché in entrambi i casi il recupero di foto cancellate o di qualsiasi altro tipo di file è molto semplice e veloce. Per fare questo devi semplicemente seguire la nostra guida passo-passo.

Metodo 1: il telefono Android si collega come un disco rigido

Se hai i tuoi file nella scheda SD / microSD del tuo cellulare o nella sua memoria interna, è probabile che sia collegato come un disco rigido. Per verificarlo è sufficiente utilizzare il cavo USB compatibile con il modello di cellulare o tablet e collegarlo al computer. Successivamente, vedrai come nel file manager apparirà un disco rigido esterno con la sua lettera di unità e la sua icona. Ciò corrisponde al tuo tablet o smartphone.

 recupera i file cancellati android "width =" 473 "height =" 320 "/> </p>
<p> Per recuperare file cancellati dal tuo cellulare, puoi utilizzare un <strong> ripristino file </strong> che puoi scaricare facilmente da Google Play o dal negozio online Windowa. Raccomandiamo <strong> Recuva </strong> per la sua affidabilità e buoni risultati <strong>. </strong> </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<div class=   

    

      

      
      
    

    

      

Recuva recupera foto, video o file cancellati su dischi rigidi, schede di memoria e unità rimovibili. È GRATUITO e non ha limiti.

    

    

      

    
  

Con Recuva già installato, collega il tuo cellulare al PC e apri l'app. Quindi scegliere unità disco fisso corrispondente alla memoria del telefono (o della scheda SD) e seguire i passaggi indicati dal proprio assistente. Dopo aver scansionato la memoria interna del telefono, sarai in grado di recuperare video cancellati o uno qualsiasi dei file persi che pensavo non avresti mai più visto.

 recupera le foto cancellate dal cellulare "larghezza =" 568 "altezza =" 447 "/> </p>
<p> Come puoi vedere, questo sistema di recupero file è davvero semplice e adatto a utenti senza molta conoscenza della tecnologia. La chiave è connettere il tuo cellulare al PC e trattarlo come se fosse un disco rigido <strong> rimovibile. </strong> </p>
<p> Se, sfortunatamente, il tuo cellulare non utilizza una scheda di memoria o non viene riconosciuto come disco rigido, non preoccuparti. Il seguente metodo è leggermente più complesso ma ancora nel campo della semplicità. Assicurati solo di seguire i passaggi che ti mostriamo e puoi <strong> recuperare i file eliminati </strong> in un lampo. </p>
<h3> Metodo 2: il telefono Android NON è collegato come disco rigido </h3>
<p> Gli utenti di un recente tablet o telefono cellulare Android (in particolare quei modelli che non supportano schede SD o microSD) non si collegano al computer come disco rigido, ma sono etichettati come <strong> lettori multimediali </strong>. Per verificarlo, collega il tuo dispositivo tramite un cavo USB e vedrai che l'icona che appare nel file manager di Windows è diversa. Sotto queste righe puoi vedere un esempio di come appare un cellulare Android recente quando è collegato al PC: <strong> non ha una lettera di unità </strong>. </p>
<p> <img onerror=   

Dopo aver installato Dr. Fone, avviare l'app e collegare il telefono al PC tramite il cavo USB. Assicurati di aver attivato modalità "Debug USB" sul tuo telefono cellulare.

Se non sai come trovarlo, non preoccuparti. Accedi alle impostazioni del tuo cellulare e cerca l'opzione "Opzioni di sviluppo" o "Sviluppo" . Una volta in questo menu, attiva la modalità di debug USB . Tieni presente che, a seconda del produttore del tuo cellulare (Samsung, Huawei, Xiaomi, ecc.) O della versione del sistema operativo che hai installato, il nome di questi menu potrebbe cambiare.

 recupera i file eliminati sul dispositivo Android mobile "width =" 568 "height =" 394 "/> </p>
<p> Dopo aver collegato il telefono o il tablet, il Dr. Fone inizierà a eseguire una serie di diagnosi. È molto importante che <strong> non scolleghi il telefono durante questo processo </strong> e che se appare Windows che chiede di confermare l'installazione di un driver, accettarli tutti. </p>
<p> <img onerror=

EaseUS Mobisaver consente di recuperare entrambi i documenti video e persino messaggi WhatsApp del dispositivo come nella scheda SD / microsd. Tra i principali formati che EaseMobisaver è in grado di riconoscere ci sono i file JPG, JPEG, PNG, GIF, BMP, MP4, 3GP, AVI e MOV.

DiskDigger

DiskDigger è un'applicazione eccellente se hai eliminato per errore fotografie o immagini importanti dal tuo cellulare e non sai cosa fare per recuperarle. L'app è molto semplice da usare ed è progettata per utenti con scarsa conoscenza della tecnologia. Ecco perché è perfetto sia per i principianti che per tutti coloro che vogliono recuperare le proprie foto senza soffrire di mal di testa.

Per utilizzare DiskDigger è sufficiente scaricare l'app, selezionare la directory in cui si trovava il file eliminato e attendere il completamento dell'analisi. Fatto ciò, selezionare semplicemente il file eliminato e salvarlo sul dispositivo . Più semplice impossibile.

Recupera tutti i file, foto e contatti eliminati

Il suo nome dice tutto. Questa comoda app gratuita per Android consente a di ripristinare qualsiasi foto del tuo cellulare nonché contatti nel tuo calendario, file compressi, documenti, video, ecc.

Uno dei punti di forza di Recupera tutti i file, foto e contatti eliminati è che è un'applicazione molto semplice da usare. Oltre ad essere completamente gratuito offre diversi metodi per recuperare i tuoi file e raggiungerli, quindi difficilmente troverai nessuno che ti resista.

Video foto recupero dati scheda SD

Per finire, consigliamo Video recupero foto scheda SD un'app gratuita semplice ma potente per Android specializzata in per recuperare foto e immagini che hai eliminato dalla memoria interna del telefono.

Il recupero di dati fotografici su scheda SD non richiede il root del telefono ed è molto facile da usare. Basta scaricare e aprire l'app e analizzare la memoria interna o la scheda SD del dispositivo per rilevare le foto eliminate. Fatto ciò, avrai un'anteprima delle immagini e potrai salvarle sul tuo dispositivo.

Come mantenere sempre sicuri tutti i tuoi file

Come puoi vedere, il recupero dei file su Android è molto semplice, ma è ancora più semplice eseguire backup . Come dice il proverbio "prevenire è meglio che curare" e con l'ampia gamma di servizi di cloud storage attualmente esistenti, non ci sono scuse per eliminare e perdere un file importante.

Grazie a servizi di archiviazione cloud come Dropbox, Google Drive o OneDrive, non devi preoccuparti di perdere dati. Inoltre, offrono tutte app gratuite che caricheranno automaticamente i tuoi file sul cloud per mantenerli sempre protetti. Perché non osi provarli?



Dopo aver installato l'applicazione sul tuo telefonino, semplicemente carica manualmente il contenuto desiderato sul cloud o, se preferisci, configura il tuo account in modo che vengano caricate foto, video o file di interesse automaticamente come li hai creati. Naturalmente, se scegli quest'ultima opzione, assicurati sempre di essere connesso a una rete WiFi altrimenti la creazione dei tuoi backup può esaurire facilmente la tua velocità dati.

Questi metodi ti hanno aiutato a recuperare i file? Lasciaci un messaggio nella sezione commenti se hai altri metodi o strumenti per recuperare file cancellati su Android .