Come rimuovere il rumore di fondo in un audio

Hai registrato un audio e la qualità del suono non è ideale? Se ti è appena successo, dobbiamo dirti che esiste una soluzione a questo proposito. Oggi in Softonic ti insegneremo come rimuovere il rumore di fondo in un audio . Veloce e diretto.

Audacity, prima

Per raggiungere questo obiettivo, ricorreremo a Audacity . Se VLC è il miglior programma per riprodurre contenuti multimediali, nel caso di file audio, Audacity ha conquistato i nostri cuori. È vero che esistono alcuni software più competenti, ma è che Audacity serve quasi tutto ciò che è comune, quindi non abbiamo intenzione di cambiarlo a priori. Scaricalo gratuitamente dal seguente file.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Come disabilitare il rumore

Una volta che il programma è stato scaricato e installato sul tuo PC – nel caso in cui non lo avessi, ovviamente – è il momento di disattivare il rumore. Per fare ciò, apri il programma e carica l'audio attraverso "File" -> "Apri" .

Dopo averlo aperto nella schermata principale, il tasto ora è selezionare un brano audio in modo che sia possibile eseguire il controllo del rumore corrispondente. Contrassegna un pezzo e fai clic su "Effetti" -> "Riduzione rumore" . Nell'immagine qui sotto, tutto sembra migliore.

Quando esegui questa azione, Audacity apre una nuova finestra per stabilire come ridurre il rumore. Prima di tutto, fai clic su " Ottieni profilo rumore " per selezionare la tua selezione. Detto questo, il programma offre due possibilità: la prima è eliminarla e la seconda è isolarla. Il nostro consiglio è di scegliere il primo e di stabilire i valori che ritieni appropriati. Qui non possiamo darti cifre specifiche, poiché dipende dal tuo audio, dal rumore che ha e così via. È meglio fare diversi test. Al termine, fai clic su "Accetta".

Audacity restituirà il file senza il noise noise in pochi secondi. Il resto è solo quello di dare "File" -> "Esporta" e salvare l'audio in formato MP3 dove vogliamo.

Se il risultato non ti ha convinto, puoi sempre modificare i valori e riprovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *