Excel 97 – Come si Usa

guida excel 97Excel è uno dei programmi di calcolo più diffuso nel mondo; esso permette di creare tabelle tra loro collegate tramite le quali è possibile effettuare analisi e calcoli complessi dei dati; questi ultimi vengono inseriti in file detti cartelle di lavoro che contengono fogli di lavoro.

I fogli di lavoro sono composti da una serie di celle date dall’intersezione delle righe con le colonne in cui è possibile inserire numeri, testi o date; le righe sono identificate da numeri le colonne da lettere la cui combinazione formano l’indirizzo di una cella.

Gli elementi della schermata di Excel comprendono sia le caratteristiche base di Windows sia le opzioni specifiche di Excel.



Il documento primario è chiamato cartella di lavoro, si pensi ad una cartella come ad un raccoglitore che memorizza tutte le informazioni su un progetto; come un raccoglitore contiene diversi documenti così una cartella contiene diversi fogli (di lavoro o grafici). Quando si attiva Excel si apre una cartella con 16 fogli bianchi; è possibile passare da un foglio ad un altro facendo clic sulle linguette poste nella parte inferiore dello schermo, è possibile cambiare il nome ai fogli facendo doppio clic sulla linguetta corrispondente oppure un clic con il tasto destro del mouse.

Per la continuazione della GUIDA di Excel 97 scarica il file seguente (formato .doc):

GUIDA EXCEL 97

Di seguito lo screenshot di Excel 97:

excel 97

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *