I migliori trucchi e programmi per accelerare Windows 10

Windows 10 è per molti il ​​sistema operativo più efficiente e veloce creato da Microsoft. Tuttavia, è normale che con il passare del tempo e con l'uso continuato del PC, rallenterà lentamente . I fattori che portano alla riduzione delle prestazioni della tua attrezzatura sono diversi (bloatware, file temporanei in eccesso, funzioni che consumano molte risorse, ecc.) Sebbene fortunatamente ci siano numerosi trucchi con i quali puoi facilmente ottenerlo Funziona così come il primo giorno.

  

    

      

      
      
    

    

      

L'ultima versione del sistema operativo Microsoft.

    

      

    
  

Nell'articolo di oggi ti mostreremo un buon numero di trucchi e suggerimenti con i quali farai funzionare il tuo computer con Windows 10 molto più velocemente . Inoltre, ti offriremo un elenco di strumenti e programmi con i quali raggiungere questo obiettivo senza alcuno sforzo. Speriamo che ti aiuti.

Trucchi per accelerare Windows 10

Trucco 1: riavvia il PC

Molti utenti con desktop scelgono di lasciare il proprio computer sospeso invece di spegnerlo . Ciò è dovuto principalmente al fatto che ciò consente di risparmiare il tempo di avvio dell'apparecchiatura e può continuare a lavorare immediatamente su qualsiasi progetto che avevano aperto. Se ti identifichi con questo tipo di utente, continua a leggere perché questo ti interessa.

Ogni volta che sospendiamo il computer con Windows 10, vengono conservati in memoria tutti i processi aperti delle nostre apparecchiature e, a lungo termine, possono accumularsi. Di conseguenza il nostro team rallenta considerevolmente . Fortunatamente esiste un metodo molto semplice per evitarlo, devi solo riavviare il tuo computer Windows 10 dal menu Start.

Trucco 2: aggiorna Windows 10

Windows 10 è un sistema operativo che viene aggiornato molto spesso con miglioramenti sia nel campo della sicurezza che nella correzione di errori e bug presenti in esso. Questi guasti del sistema molto spesso rallentano il dispositivo ed è per questo che è così importante correggerli. Se non sei uno di quelli che aggiorna spesso le proprie apparecchiature, ti consigliamo di eseguire questo processo almeno una volta al mese.

Per verificare se è disponibile un aggiornamento per il tuo dispositivo Windows 10, accedi prima al menu Impostazioni (tasto Windows + I) e fai clic sull'opzione "Aggiornamento e sicurezza" . Una volta in questa nuova schermata, vedi se è presente un nuovo aggiornamento di Windows da installare sul tuo computer.

Trucco 3: disabilita i programmi dall'inizio del computer

Il tuo PC Windows 10 potrebbe rallentare considerevolmente a causa del gran numero di programmi caricati durante l'avvio del sistema . Alcuni di essi sono davvero necessari, ma altri semplicemente comprimono il dispositivo e lo fanno funzionare molto più lentamente.

Per scoprire quali programmi vengono caricati durante l'avvio di Windows 10, innanzitutto, accedere a Task Manager . Per fare ciò è possibile premere i tasti Ctrl + Alt + Canc e selezionare l'opzione "Task Manager". Fatto ciò, selezionare la scheda "Avvia" . Da questo vedrai tutti i programmi che vengono caricati ogni volta che accendi il computer.

Per scoprire quali programmi disabilitare, guarda la colonna "Start Impact" e cerca tutti quei programmi che hanno un forte impatto sul tuo sistema operativo. Se vedi che uno di questi non è necessario, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla voce "Abilitato" e modificalo in "Disabilita" . Ciò consentirà di risparmiare molte risorse del tuo sistema operativo.

Trucco 4: rimuovi bloatware o programmi che non usi

Quando acquistiamo un nuovo computer, di solito viene fornito con una vasta gamma di programmi preinstallati che per la maggior parte non vengono utilizzati affatto. Questi programmi sono noti con il termine inglese "bloatware" poiché occupano solo spazio e risorse senza che noi li utilizziamo. È quindi interessante che se non lo hai fatto finora, dai un'occhiata a ciò che hai installato sul tuo PC .

Per fare ciò, accedi al Pannello di controllo di Windows 10 e seleziona l'opzione "Programmi e funzionalità" . Tutti i programmi installati sul dispositivo verranno visualizzati nel menu a destra dello schermo. Dai un'occhiata e se trovi un programma che non ricordi di aver installato o che sai solo che non userai, disinstallalo.

Trucco 5: disabilita gli effetti di Windows 10

Windows 10 è un sistema operativo non solo efficace ma anche bello. Ciò è dovuto principalmente a tutti i nuovi effetti che Microsoft ha aggiunto per rendere il suo aspetto visivo molto più attraente. Troviamo ad esempio animazioni, finestre traslucide e altri effetti che, sebbene belli, consumano risorse della tua squadra.

Se non si dispone di hardware molto potente e non si ha in mente di cambiarlo presto, si consiglia di disattivare questi effetti speciali di Windows 10 in modo che il computer funzioni molto più velocemente. Per fare ciò basta inserire il Pannello di controllo di Windows e selezionare l'opzione "Sistema" .

 http://www.programmi-pc.it/wp-content/uploads/2019/10/1570130722_97_www.softonic.com "width =" 335 "height =" 400 "/> </p>
<p> Una volta in questa nuova schermata, fai clic sull'opzione <strong> "Configurazione di sistema avanzata" </strong> che appare nel menu a sinistra. Successivamente verrà visualizzata una finestra con la scheda </strong> "Opzioni avanzate" </strong> aperta. Fai clic sull'opzione <strong> "Configurazione" </strong> nella sezione "Prestazioni" e disattiva gli effetti speciali che desideri migliorare le prestazioni della tua attrezzatura. </p>
<h3> <strong> Trucco 6: disabilita i lucidi </strong> </h3>
<p> Come ti abbiamo già detto nel trucco 5, Windows 10 utilizza buona parte delle sue risorse nei suoi effetti speciali. Tuttavia, li usa anche per offrirci quella <strong> bella trasparenza delle sue finestre </strong> e persino la barra degli strumenti del tuo equipaggiamento. Sebbene all'inizio possa sembrare un effetto semplice da ottenere, non è così tanto e <strong> se lo si disattiva, le apparecchiature funzioneranno in modo molto più efficiente </strong>. </p>
<p> <img onerror=

Per fare ciò, basta accedere al menu di Impostazioni (tasto Windows + I) e quindi premere "Personalizzazione" . Fare clic sull'opzione "Colori" trovata nel menu a sinistra dello schermo e disattivare il dispositivo di scorrimento "Effetti di trasparenza" . Sebbene la tua squadra non sarà più bella come una volta, funzionerà molto più velocemente.

Trucco 7: esegui la manutenzione di Windows 10

Windows 10 ha diversi strumenti di manutenzione integrati il cui obiettivo è garantire che il computer funzioni sempre così come il primo giorno. Tra questi ci sono, ad esempio, la nota deframmentazione del disco e una funzione per rilevare e rimuovere malware.

È una buona idea che se vedi che il tuo dispositivo funziona più lentamente del solito, attivi queste funzioni di manutenzione. Per fare ciò devi prima accedere al Pannello di controllo di Windows e, una volta dentro, premere "Sicurezza e manutenzione" .

Nella nuova finestra, fare clic su "Manutenzione" nel menu a destra della finestra e selezionare l'opzione "Avvia manutenzione" . Sebbene questo processo sia lungo, è abbastanza efficace e garantisce il corretto funzionamento del PC.

Trucco 8: disabilita i trucchi e i suggerimenti di Windows 10

Windows 10 è accompagnato da un sistema di aiuto che a volte ti offre suggerimenti e trucchi per un migliore utilizzo del sistema operativo. Ironia della sorte questa opzione consuma molte risorse di sistema e nel lungo periodo può essere pesante o fastidiosa. Ecco perché per aumentare le prestazioni del tuo dispositivo, è consigliabile disattivarlo.

Per disabilitare i trucchi di Windows, accedi prima a Impostazioni (tasto Windows + I) e seleziona l'opzione "Sistema" . Nel menu di sinistra, premi "Notifiche e azioni" e disattiva l'interruttore "Ottieni suggerimenti, trucchi e raccomandazioni mentre usi Windows" .

Trucco 9: disabilita le notifiche di Windows 10

Oltre a inviarti trucchi e suggerimenti, Windows 10 offre anche la possibilità che determinati programmi o applicazioni ti inviino notifiche . A seconda di quanti di questi sono attivi, le apparecchiature funzioneranno in modo molto meno efficiente. Ecco perché è sempre consigliabile disattivarli.

Per fare ciò, immettere Impostazioni (tasto Windows + I) e premere "Sistema" . Fatto ciò, clicca su "Notifiche e azioni" e disattiva l'opzione "Ottieni notifiche da applicazioni e altri mittenti" . Se non desideri disattivare tutte le notifiche, mantieni attiva questa opzione e disattiva semplicemente i programmi desiderati nell'elenco "Ricevi notifiche da questi mittenti".

Trucco 10: usa il congelatore dello spazio su disco

Windows 10 è accompagnato da uno strumento per liberare spazio su disco . Anche se questo non è efficace come un programma specializzato, è molto utile sia per guadagnare spazio su disco sia per migliorare le prestazioni delle tue apparecchiature.

Per utilizzare lo strumento per liberare spazio su disco di Windows 10, fai clic su Avvia (questa è l'icona con il logo Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e digita “Liberator di spazio su disco ”. Fai clic sull'opzione offerta da Windows.

Una volta avviato il programma, Windows analizzerà il tuo disco rigido e ti fornirà una descrizione dettagliata di tutti i file che può eliminare dal tuo computer. Per avviare il processo è sufficiente fare clic sul pulsante "Pulisci file di sistema" .

Trucco 11: modifica le opzioni di risparmio energia di Windows 10

Una configurazione errata delle opzioni di risparmio energia del sistema operativo può causare un rallentamento. Per verificarne lo stato, vai al Pannello di controllo di Windows 10 e seleziona l'opzione "Opzioni risparmio energia" . Ora nella nuova finestra, assicurati di aver attivato l'opzione "Alte prestazioni" o "Bilanciato".

Trucco 12: disabilita le opzioni di indicizzazione

Windows 10 è accompagnato da un sistema di indice avanzato che memorizza i file che utilizziamo più spesso e quindi ci impedisce di perdere tempo nel tentativo di trovare determinate cartelle o file. Sebbene questo sistema sia davvero utile, consuma anche molte risorse dal nostro sistema operativo e se non abbiamo un PC potente, può portarlo a funzionare molto più lentamente.

 http://www.programmi-pc.it/wp-content/uploads/2019/10/1570130722_97_www.softonic.com "width =" 409 "height =" 450 "/> </p>
<p> Per disattivare questa opzione, prima di tutto, premi il pulsante <strong> Start </strong>digita <strong> "Opzioni di indicizzazione" </strong> e fai clic sul risultato che Windows ti offre. Fatto ciò, fai clic sull'opzione <strong> "Modifica" </strong> e seleziona tutte quelle posizioni sul tuo disco rigido a cui desideri accedere più velocemente. Tieni presente che più scegli, più lento sarà il tuo dispositivo. </p>
<h2> <strong> Programmi per velocizzare il tuo computer con Windows 10 </strong> </h2>
<p> Se i trucchi di cui sopra sembrano insufficienti o non hai il tempo di provarli uno per uno, puoi sempre scegliere <strong> per scaricare e installare un programma </strong> appositamente progettato per aumentare le prestazioni del tuo PC. Dato che ce ne sono molti sul mercato e non tutti offrono buoni risultati (in effetti, un cattivo programma può finire per rovinare le vostre attrezzature invece di ripararle), abbiamo creato questo piccolo elenco con il quale consideriamo <strong> i programmi migliori e più sicuri </strong> per migliorare le prestazioni del tuo PC. </p>
<h3> <strong> Iolo System Mechanic </strong> </h3>
<p> <strong> Iolo System Mechanic </strong> è uno dei programmi più consigliati per <strong> pulire e migliorare le prestazioni del tuo computer </strong> con Windows 10. È in grado di analizzare, liberare RAM, bloccare i programmi di non utilizzare e spendere risorse di sistema e, naturalmente, aumentare la velocità della connessione Internet. </p>
<p> <img onerror=

Esiste sia una versione gratuita di questo software sia due due pagate . Il primo consente a di eseguire la maggior parte delle opzioni necessarie per pulire e migliorare le prestazioni del PC. Le loro versioni a pagamento aggiungono opzioni extra come la capacità di rilevare malware, formattare dischi rigidi o recuperare file cancellati.

Ashampoo WinOptimizer

Ashampoo WinOptimizer offre tutti gli strumenti necessari per ottimizzare il tuo computer e pulirlo dai file spazzatura. È in grado di analizzare non solo il disco rigido del PC, ma anche il suo registro e riparare tutti i dati danneggiati . E se Ashampoo WinOptimizer si distingue per qualcosa, è grazie al suo potente scanner in grado di rilevare errori nel sistema e quindi migliorare le prestazioni delle apparecchiature.

Ashampoo WinOptimizer è particolarmente indicato se stai cercando un programma che includa tutte le opzioni di manutenzione per il tuo dispositivo . Da questo puoi deframmentare il tuo disco rigido e mantenere il tuo PC in forma senza perdere ore a sfogliare i menu di Windows 10.

CCleaner

CCleaner è forse uno dei programmi più noti e più utilizzati per ripulire il disco rigido da dati non necessari e, pertanto, accelerare le prestazioni del sistema operativo . Tra le sue principali attrazioni vi è la sua affidabilità, le sue numerose opzioni e, naturalmente, che è totalmente .

Con CCleaner puoi pulire il tuo PC da file temporanei, cancellare la cache, la cronologia delle ricerche e persino pulire il registro del tuo sistema operativo . Quest'ultimo passaggio, tuttavia, è consigliato solo agli utenti esperti poiché, se eseguito in modo errato, può causare errori nell'apparecchiatura.

IObit Advanced SystemCare Free

IObit Advanced SystemCare Free è la scelta perfetta per tutti gli utenti principianti e senza avere molta idea di informatica che voglia ottimizzare le prestazioni del proprio PC. Esiste una versione gratuita e a pagamento del programma, quindi ti consigliamo di provarlo e vedere se soddisfa le tue aspettative.

Con la versione gratuita di IObit Advanced SystemCare Free puoi pulire il tuo PC da file non necessari cercare e riparare errori del disco rigido e aumentare esponenzialmente la velocità del tuo sistema operativo. Tutto questo per mano di una semplice interfaccia e senza alcuna complicazione.

AVG PC TuneUP

AVG TuneUP è una suite molto completa per ottimizzare le prestazioni del dispositivo con Windows 10. Unisce in un unico posto tutte le funzioni necessarie per poter Lascia il dispositivo come il giorno in cui lo hai acquistato. Quindi avrai sempre a portata di mano strumenti per ripulire il tuo computer da file non necessari, deframmentarlo, pulire il registro e persino disabilitare in background programmi che non usi ma che consumano comunque risorse.

AVG PC TuneUP ha una versione gratuita ea pagamento. La versione gratuita ti consentirà di scansionare il tuo computer e mostrarti tutti i problemi e le soluzioni per migliorare le prestazioni . Per poterlo riparare avrai bisogno di una licenza del programma, anche se questo offre 60 giorni gratis con tutte le sue funzioni attive in modo da decidere se vuoi acquistarlo.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a migliorare le prestazioni e ad accelerare il tuo computer Windows 10 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *