Il suo regista difende i cambiamenti di Thor nel film

Attenzione che vengono gli spoiler grassi di Avengers 4: Endgame!

Il primo terzo di Avengers: Endgame è dedicato a mostrarci come ognuno degli eroi sopravvissuti ha cercato di elaborare la sconfitta in Infinity War.

Uno degli eroi che ha preso il peggio è Thor. Quando lo vediamo cinque anni dopo, il Dio del Tuono è sovrappeso, beve molto e passa tutto il giorno a insultare i giocatori di Fortnite.

Questo nuovo aspetto di Thor ha sorpreso il pubblico. Alcuni non sono completamente d'accordo con il cambiamento ed è per questo che uno dei co-direttori, Joe Russo, è uscito per difendere questa decisione.

"Come processiamo il nostro dolore? Volevamo che ogni personaggio lo elaborasse in modi diversi. E Thor è un personaggio eccessivamente tragico che si è formato fin dall'infanzia per essere re. Qual è la distanza che un personaggio come questo, un Dio, può viaggiare? E se prendessimo in considerazione che stiamo parlando di Chris Hemsworth? "

Ci sono persone a cui non sono piaciute le battute fatte durante il film sulla fisicità di Thor. Il film è stato accusato di criticare gli obesi, qualcosa su cui Anthony non è d'accordo.

"Anche se nel film c'è molta commedia legata alla sua condizione fisica, non è un bavaglio. È una manifestazione di dove sei a livello di personaggio, e crediamo che questo sia uno dei tuoi aspetti che ti permette di entrare in contatto con il pubblico. Alla fine della giornata, la sua risposta è una delle reazioni più comuni alla depressione e al dolore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *