Le migliori app per flirtare

 

Per quanto cerchiamo di andare duro per la vita nessuno può resistere un po ‘ amore ma trovarlo non è sempre facile . I tempi sono cambiati molto e se prima dovevi andare in varie chitarre, discoteche o aspettare che la destinazione mettesse quella persona speciale sulla tua strada, ora è molto più comodo accendere il tuo cellulare e lasciarlo diventare il tuo matchmaker.

"

Grazie all’arrivo di smartphone trovare un partner correlato è molto più semplice di prima Le nuove tecnologie, i social network e soprattutto le app da flirtare hanno facilitato (e accelerato!) molto questo compito Chi non conosce Tinder e il suo sistema di accoppiamento per scorrere le foto o Meetic e le sue promesse di offrirti una coppia a la carte ideale? Ma non tutte le app per trovare un partner stabile o flirtare una notte sono ugualmente sicure e, sfortunatamente, Google Play è a traboccare con loro. Quale dovresti scegliere?

Nell’articolo di oggi ti offriremo una selezione di le migliori app per flirtare incontrare persone e chissà, finché non troverai la tua metà migliore. Questi sono vari, hai il coraggio di provarli?

1. Tinder

Abbiamo iniziato la nostra selezione con quell’app che probabilmente già conosci e che ti hanno già parlato mille volte: Tinder . Con pochi anni alle spalle, potremmo dire che questo è il colpevole del successo delle app da flirtare dal momento che dal suo aspetto non ha fatto altro che ottenere nuovi membri e persino forme in tutto il mondo.

Tinder basa il suo funzionamento su attrazione fisica e solo se quelle due persone sentono chimica quando si vedono possono optare per connect chat e avere una o più cita come desiderato. Per fare ciò è necessario scaricare l’applicazione e creare il tuo profilo utente (dovrai solo condividere il tuo nome, dati, descrizione e una o più foto di te). Una volta fatto, il tuo profilo verrà salvato nell’applicazione e potrai iniziare a guardare il catalogo degli utenti che corrisponde al tuo sesso, fascia di età e distanza.

Connettersi con qualcuno in Tinder è semplice. Guarda le tue foto e fai scorrere lo schermo verso destra se qualcuno di loro ti piace . Altrimenti, scorrere lo schermo a sinistra e passare al profilo successivo. La persona che ti è piaciuta riceverà la tua foto e se scorri anche lo schermo quando la vedi, verrà creata la cosiddetta [corrispondenza] di Tinder. Quindi puoi chattare con la persona conoscerlo un po ‘e conoscerlo.

"

Poco più deve essere spiegato su Tinder, è un’applicazione gratuita semplice e anche molto efficace per ottenere una notte e una coppia per tutti la vita . Tutto dipende dal fatto che tu scelga bene quando si fa scorrere lo schermo.

 

2. Meetic

Meetic è vicino a Tinder il servizio di flirt online più conosciuto. E non sorprende, infatti Meetic era il sito web pionieristico in Spagna per trovare un partner stabile e ovviamente oggi ha un’applicazione utile.

L’uso di Meetic è molto semplice e il suo funzionamento è molto meno “superficiale” di quello di Tinder. Prima di tutto dovrai creare il tuo profilo personale descriverti in dettaglio e naturalmente condividere i tuoi gusti, i tuoi hobby e ciò che ti aspetti da una relazione. Successivamente, i lavoratori Meetic esamineranno il tuo profilo e ti offriranno una selezione di candidati che si adatta a ciò che stai cercando.

Meetic ti consente anche di consultare il catalogo utenti del servizio alla ricerca della tua metà migliore. Per trovarlo dovrai usare il suo sistema di filtri (età, hobby, aspirazioni, imperfezioni, ecc.) Fino a trovare la persona perfetta. Una volta fatto questo puoi contattarla e se l’interesse è reciproco, puoi rimanere incontrarti e se le cose vanno bene, iniziare una relazione .

"

Un punto a favore di Meetic è che oltre ad avere l’aiuto dei suoi esperti e essere in grado di trovare tu stesso quella persona speciale, puoi anche accedere agli eventi . Ed è che di tanto in tanto riceverai informazioni su luoghi di ritrovo e attività per single in cui puoi incontrare faccia a faccia altre persone simili a te in cerca di un partner.

Scaricare e installare l’app Meetic è completamente gratuito ma tieni presente che per utilizzare tutte le tue opzioni avrai bisogno di un abbonamento a pagamento al tuo servizio. Se sei interessato, ti consigliamo di fare clic su questo link per controllare i loro prezzi.

3. Happn

Happn è un’applicazione forse non così conosciuta come le due precedenti ma non per questo meno efficace. Questo si distingue per uso della geolocalizzazione e che ti offrirà sempre coppie affini molto vicino a dove ti trovi.

Per iniziare a utilizzare Happn dovrai scaricare l’app, crea il tuo profilo e lascia sempre attivo il servizio di geolocalizzazione sul telefono. L’applicazione si occuperà di rilevare altri utenti con i quali hai attraversato camminando per strada, sulla strada per lavorare o addirittura fare shopping al supermercato.

Happn è in grado di rilevare utenti che si trovano entro un raggio di 250 metri da dove ti trovi. Una volta a casa puoi controllare l’elenco degli utenti che hai visto nel corso della giornata e mostrarti il ​​loro profilo l. Se vedi qualcuno che ti fa conoscere, puoi mostrare interesse e se è reciproco, mettiti in contatto e inizia a incontrarti.

"

In breve, Happn è un’applicazione perfetta nel caso in cui tu abbia l’occhio rivolto, ad esempio, a quella bella ragazza con cui passi ogni giorno o a quella matura interessante che si trova sempre di fronte a te mentre vai al lavoro. Naturalmente, sebbene l’app sia completamente include micropagamenti quindi è importante essere sempre consapevoli di evitarli.

4. Grindr

A seguito di Tinder nacque Grindr un’applicazione rivolta al pubblico gay o bisessuale e con cui trovare un partner o flirtare di una notte senza di lui classica paura di essere respinto per il tuo orientamento.

"

Per iniziare a utilizzare Grindr sarà necessario creare il tuo profilo utente con foto e aggiungerlo al database dell’applicazione. Fatto ciò, attiva il servizio di geolocalizzazione del tuo smartphone e vedrai una mappa con il resto degli utenti dell’app che sono vicino a te .

Ogni utente Grindr apparirà sulla mappa con una fotografia, quindi semplicemente fai clic su di esso per vedere i loro profili e metterti in contatto con loro . Se accedi a Congratulazioni! Hai ottenuto il tuo primo appuntamento tramite l’app.

"

Probabilmente conoscerai Grindr a causa della sua cattiva reputazione di essere un’applicazione utilizzata solo per ottenere un’avventura o un flirt notturno. Tuttavia, ci sono molte coppie che l’hanno incontrata . Oltre a tutto ciò che è completamente gratuito, ma sì, esiste una versione chiamata Grindr Extra che offre molte più funzionalità per facilitare la ricerca di un partner.

5. Her

Lei è un’app per flirtare indirizzata al pubblico LGBTQ + . Questo è perfetto per incontrare persone di tutte le età e con identità di genere e diversi orientamenti sessuali sebbene gran parte dei suoi utenti siano lesbiche e donne bisessuali

"

Funziona in modo simile a Tinder, una volta creato il tuo profilo tramite il tuo account Facebook o Instagram puoi vedere gli utenti dell’applicazione che si trovano nelle tue vicinanze . Se sei uno di quelli che fanno il primo passo, guarda la loro foto e se ti attraggono, scorri lo schermo a destra per inviare loro un “come” altrimenti sposta la foto a sinistra per spostarti su il prossimo.

Con il passare del tempo, Lei ti invierà notifiche sugli utenti a cui hai effettuato il collegamento. Puoi comunicare con loro e chi lo sa, può persino sorgere l’amore.

"

Come nella maggior parte delle app da flirtare, Her è completamente gratuita, ma se vuoi accedere a tutte le tue opzioni dovrai accedere al loro servizio premium . Tuttavia, ti abbiamo già avvertito che con il download gratuito sarai in grado di utilizzare gran parte delle opzioni dell’app.

 

6. Badoo

Badoo è vicino a Tinder o na delle applicazioni più vecchie per trovare un collegamento . In realtà, questo è nato come un social network quasi 14 anni fa e anche se la sua popolarità è diminuita molto, ci sono ancora persone che scommettono su di esso per trovare un partner.

"

Badoo offre la possibilità di creare due tipi di account, un semplice con il quale avrai accesso alla maggior parte delle opzioni dell’applicazione e un abbonamento con cui verranno aggiunte nuove opzioni (posiziona il tuo profilo sopra il resto, vedi quali utenti hanno apprezzato il tuo profilo, ecc.)

Per quanto riguarda l’usabilità, Badoo utilizza esattamente lo stesso sistema di Tinder. Crea il tuo profilo sul social network, accedi al catalogo degli utenti correlati e fai scorrere le fotografie verso destra o sinistra a seconda che ti siano piaciute o meno.

"

Oltre alle opzioni della maggior parte delle applicazioni per trovare un partner, Badoo ha interessanti notizie come trovare i tuoi “cloni” . Per quanto possa sembrare divertente, l’app eseguirà la scansione del tuo viso e cercherà un partner con un viso simile ed è che Badoo sembra non essere d’accordo sul fatto che “l’amore è cieco”.

7. Tastebuds

Ti piace la musica ma non riesci a trovare un partner con gusti simili? Scarica ora Tastebuds ! E a differenza del resto, Tastebuds non cercherà l’amore della tua vita attraverso le fotografie ma garantirà che ascolti la stessa musica e gli stessi gruppi di te .

"

Iniziare a usare Tastebuds è completamente gratuito . Scarica semplicemente l’app, compila il tuo profilo, condividi le foto che più ti piacciono e, naturalmente, aggiungi i tuoi brani musicali preferiti gruppi e . Se sei pigro a farlo a mano, non preoccuparti perché l’app eseguirà la scansione dei brani memorizzati sul tuo cellulare o in Spotify e nell’elenco dei preferiti.

Tastebuds è un’applicazione perfetta per entrambi trovare un partner stabile come se stessi solo cercando un amico o un partner per parlare di musica e andare ai concerti ]. Il suo unico problema è che al momento è disponibile solo per dispositivi iPhone e iOS.

 

8. Bumble

Bumble è un’altra buona scommessa per tutti coloro che hanno bisogno di quella scintilla di attrazione fisica prima di interessarsi a qualcuno. Questo è gratuito e funziona in modo molto simile a Tinder … anche se con alcune differenze. Ti piacerebbe sapere quali?

Per iniziare a utilizzare Bumble, scarica semplicemente l’app, crea il tuo profilo e aggiungi le tue foto . Finora tutto sembra ancora lo stesso schema del resto delle app, ma ora è quando le cose cambiano.

Se sei uomo non sarai in grado di rivedere il catalogo e inviare richieste corrispondenti. In effetti, dovrai essere paziente e aspettare che una ragazza faccia scorrere la tua foto e piaccia. Ed è che in Bumble solo le donne potranno fare il primo passo e lanciarti il ​​tasso.

"

Dopo aver ricevuto una cotta, puoi decidere se sei interessato a contattare questa persona o se preferisci rimanere in silenzio. Se non hai accettato di chattare, la richiesta scompare dopo 24 ore e non dovrai continuare a vederla. Hai il coraggio di provarlo?

 

9. eHarmony

Se il flirt non funziona per te e quello che stai davvero cercando è una coppia stabile o anche la tua futura moglie o marito, ti consigliamo di dare un’occhiata a eHarmony . Sicuramente il suo nome ti suona perché, come Meetic, è una pagina per trovare una coppia che è stata con noi per molti anni e con più di 600.000 matrimoni dietro di lui.

"

Se sei interessato a tentare la fortuna in eHarmony, scarica l’applicazione e crea il tuo profilo nel suo database. Dopodiché devi semplicemente compilare un questionario completo in modo che il sistema possa abbinarti con coppie affini e iniziare la tua storia d’amore.

Come sempre per i servizi basati sul Web per trovare un partner, eHarmony richiede un abbonamento a pagamento per i suoi servizi.

       

10. OKCupid

OKCupid è una buona alternativa per tutti coloro che cercano un servizio simile a Meetic senza dover pagare alcun abbonamento.

"

Per iniziare a flirtare con OKCupid dovrai solo per scaricare l’applicazione e aprire il tuo account gratuito. Fatto ciò, crea il tuo profilo e rispondi a un buon numero di domande riguardanti i tuoi Mi piace aspirazioni e cosa stai cercando nel tuo partner ideale . Ora aspetta e lascia che l’algoritmo OKCupid rilevi la tua corrispondenza perfetta.

Una volta fatto, l’app ti mostrerà una serie di profili correlati a te che puoi scorrere verso destra o sinistra a seconda dell’interesse della persona. Successivamente puoi organizzare un appuntamento e iniziare a incontrare il tuo potenziale partner.

"

Come abbiamo accennato, OKCupid è un servizio gratuito quindi non dovrai pagare alcun abbonamento per utilizzare l’app. Se lo desideri per questo, esiste una modalità premium e a pagamento con la quale avrai nuove opzioni a tua disposizione.

11. Sapio

Stanco di appuntamenti superficiali? Stanco di qualcuno che decide che non vuole incontrarti semplicemente per una fotografia? Sapio è un’applicazione per appuntamenti e per incontrare nuove persone diverse da tutto ciò che hai visto finora. Ed è che questo combacia con gli estranei non per la loro vicinanza, aspetto fisico o gusti superficiali, ma attraverso il loro intelletto.

Una volta scaricata l’app, Sapio ti darà il benvenuto richiedendo i dati di base per per creare il tuo profilo . Tra questi ovviamente troviamo il tuo nome, il tipo di coppia che stai cercando e, naturalmente, il tuo orientamento sessuale. Dopodiché entrerai nella sua interfaccia dove avrai un totale di 300 domande di vario tipo per rispondere. Maggiore è la risposta alle tue domande, maggiore è la probabilità che tu trovi la corrispondenza perfetta.

Dopo aver risposto alle domande che desideri, puoi consultare il profilo di persone simili a te . Se trovi quello che ti piace, inviagli una cotta e attendi di vedere se il tuo possibile link ti contatta. Se è così, prepara il tuo appuntamento e goditi il ​​miele dell’amore.

"

Sapio è un’app completamente gratuita quindi se sei interessato non esitare a scaricarlo rapidamente e in sicurezza con queste linee.

 

12. Lovoo

Lovoo è un’app di flirt ben nota che non può mancare in nessun elenco delle migliori applicazioni. Questo è stato con noi per molti anni e oltre ad essere completamente gratuito è molto efficace trovare un partner nel tuo ambiente .

"

Lovoo lavora con il sistema di geolocalizzazione del tuo cellulare ed è in grado di trovare la tua metà migliore a seconda della tua età, gusto, preferenze sessuali e, naturalmente, quanto sei lontano da esso. Una volta trovata la persona perfetta, puoi parlarle attraverso la chat e, se lo desideri, rimani con lei.

All’inizio, Lovoo può sembrare “un’altra app” per trovare un partner, ma la verità è che ha funzioni molto interessanti. Oltre a poter interagire allo stesso modo delle altre app, Lovoo incorpora la possibilità di streaming e guardare video in diretta degli utenti nella tua zona. In questo modo è molto più facile vedere se stai affrontando una persona simile o, al contrario, è qualcuno con cui preferiresti non contattare.

"

Sebbene abbia un servizio Premium per il pagamento, l’utilizzo dell’app di base Lovoo è completamente quindi … perché non provi? Puoi scaricarlo sotto queste righe.

13. Plenty of Fish (POF)

Finalmente vogliamo raccomandarti Plenty of Fish un’app per flirtare basata su citazioni sporadiche e su cui l’impegno non è cercato . Vale a dire, è un’applicazione ideale per le persone che vogliono semplicemente divertirsi, divertirsi e il classico “qualunque cosa si presenti”.

Essere parte della comunità POF è completamente gratuito, sebbene vengano offerti anche abbonamenti a pagamento con servizi premium. È solo necessario creare il tuo profilo, definire un po ‘la tua personalità, aggiungere alcune foto e puoi iniziare a trovare un partner . Una volta trovato qualcuno simile, l’app ti consentirà di contattarla e, in caso di scintilla, rimani e vedi cosa succede.

È interessante sottolineare che nel corso degli anni Plenty of Fish si è evoluto un po ‘ e ora offre anche servizi per trovare coppia stabile . Questo risultato è ottenuto grazie al suo cosiddetto “Test di chimica” con cui trovare persone compatibili e che cercano lo stesso di te in una relazione. Anche così, è ancora un servizio ampiamente utilizzato da persone che non cercano impegno.

Speriamo che la nostra selezione di app da collegare ti abbia aiutato. Usi qualcosa che non è nell’elenco? Condividilo con noi nella sezione commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *