Rafforza le tue password e quelle delle tue aziende

Le password sono il pilastro chiave della sicurezza per mantenere i nostri account sicuri e privati. Dalla società Entelgy Innotec Security consiglia di prendere in considerazione queste quattro massime quando crea e protegge una password, sia all'interno di un'azienda, sia a livello personale. Continua a leggere per conoscerli.

Trasmetti buone pratiche

L'implementazione di una politica di sicurezza interna dovrebbe essere il primo passo che le aziende dovrebbero intraprendere per trasmettere ai dipendenti gli obblighi e le buone pratiche in relazione alla sicurezza dell'azienda.

Tra questi vi è l'obbligo di riservatezza delle informazioni gestite, bloccare la sessione in assenza dal luogo di lavoro o il ] Divieto di installare qualsiasi software senza previa autorizzazione.

 Rafforza le tue password e quelle delle tue aziende "width =" 1280 "height =" 720 "/> </p>
<h2> <strong> Rendere difficile </strong> </h2>
<p> <span style= Secondo l'ultimo rapporto del National Cybersecurity Center del Regno Unito (NCSC), 23,2 milioni di utenti in tutto il mondo che sono stati vittime di una violazione della sicurezza sono stati usati come password per i loro account "123456".

Per evitare questi attacchi è consigliabile, in primo luogo, modificare la password la prima volta che accediamo a un nuovo account o computer. Questa nuova chiave, preferibilmente di più di 8 caratteri, dovrebbe includere segni, caratteri speciali e alternare tra maiuscole e minuscole.

Inoltre, sarà importante per evitare parole comuni o relative alle informazioni personali dell'utente. Infine, questa password deve essere modificata ogni sei mesi e non riutilizzata.

Prendersi cura della password

Il 69% dei professionisti ammette di condividere password con i propri colleghi, una pratica molto poco sicura se, inoltre, queste informazioni vengono trasmesse in qualche modo online.

Si consiglia di non fornire queste informazioni a nessun collega di lavoro o di lasciarlo in alcun documento. Inoltre, è molto importante creare una password diversa per ciascun account utente in modo che se uno viene rubato, diversi servizi non vengono compromessi.

Utilizza strumenti di archiviazione password

Come misura di sicurezza aggiuntiva e più professionale, l'utente può scegliere di utilizzare alcuni strumenti di archiviazione e gestione delle password . Se è vero che questi non sono sicuri al 100%, sarà sicuramente più difficile rubare una password se l'utente fa uso di questi gestori. Inoltre, alcuni di essi offrono la possibilità di includere una doppia autenticazione ovvero fornire un ulteriore livello di protezione.

D'altro canto, questo tipo di strumenti può contribuire a ridurre il tempo impiegato dai lavoratori per inserire o reimpostare la propria password . Secondo il rapporto di cui sopra i dipendenti affermano di perdere in media 12,6 minuti a settimana o 10,9 ore all'anno impostando e reimpostando le password. Questo si traduce in perdite stimate in $ 5,2 milioni per azienda all'anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *